post

Risultati Domenica 29 Ottobre – Di Paolo Ruggiero

Biancoverdi eccovi i risultati di questa domenica.
Un ottobre entusiasmante.
Finisce ottobre che ci ha regalato una partenza scintillante.
Tutte le nostre compagine ben si comportano e cominciano a piovere i riconoscimenti sul campo.
Oggi erano in scena in casa degli Arnold la Under 7,la 8 e la 10.
Come sempre i nostri piccoletti ben figurano.

L’Under 7 lotta e perde ma si fa le ossa.
Bisogna considerare che sono tutto bimbi Under 7 e neofiti che giocano sotto età e quindi sono bravissimi.

La 8 invece sbaraglia la concorrenza e vince ancora una volta il raggruppamento (finale Rns nera vs All Reds 12 a 1).
Grande intensità di gioco e grande divertimento per tutti. Bravissimi.

La 10 come i più piccoli stravince il torneo ( finale vs Arnold 8 a 1).
Molto bella la finale che ha visto i nostri ragazzi prima andare sotto subendo l’unica meta del torneo e poi aumentare il livello di gioco e intensità ed infine dilagare.
Bravissimi.

In quel di Viterbo andava in scena la 16 che rimane in partita fino a 2 minuti dalla fine (12 pari) per poi cedere 24 a 12.
Gagliardi i nostri giovanotti che in un mese quasi azzerano il gap con il Viterbo.

In ultimo alle 14:30 sono scesi in campo i nostri Seniores vs la Lazio old Clan.
Faccio una premessa, nel rugby la squadra più forte vince sempre contro quella più debole.
E così è stato anche oggi ed il risultato a nostro favore è eloquente 65 a 7.
Tutto facile????
Neanche per nulla.
Partiamo malissimo e ci troviamo a disagio contro i confusionari ma generosi avversari.
10 minuti di niente poi ci blocchiamo e in poco più di 20 minuti segniamo 4 mete e di fatto archiviamo la pratica.
Continuiamo tutta la partita a giocare male, slegati e molto presuntuosi
Il risultato è un gioco confusionario ed a sprazzi ed a volte è desolante vedere 2 squadre che sviluppano un gioco molto lontano dall’accettabile.
Ne esce fuori una partita nervosa che ovviamente ci penalizza pesantemente 1 rosso ed un infortunio serio che sono a mio avviso il frutto di questa nostra presunzione.
Avevo chiesto un atteggiamento arrogante ed invece ho visto solo un comportamento presuntuoso e capriccioso.
Voltiamo pagina velocemente e prepariamoci a domenica prox dove ci aspetta una partita difficile e dove servirà
un altra testa.
Man of the match FRASCARO entra in partita con personalità e piazza un paio di placcaggi duri che spengono le ultime velleità avversarie.
Gladiatore

In ultimo non dimentico la Under 18 che perde 29 a 0 a Latina.
Non ho molte notizie in merito se non il fatto di aver perso al cospetto di una squadra forte e organizzata

Ad Astra per aspera.

Paolo Ruggiero