post

Resoconto Domenica 28 Gennaio – Paolo Ruggiero

Rinoceronti eccovi il report di questo Week end
GIORNATA AGRODOLCE
Finalmente oggi si concludono ufficialmente le vacanze ed entra in campo anche l’ultima squadra Biancoverde ferma dal lontanissimo fine dicembre 2017.
Parlo ovviamente del primo xv che nell’anticipo di sabato gioca vs i Bisonti fuori casa.
STRADA IN SALITA
Avevo delle brutte sensazioni su questa partita, speravamo di sbagliarmi ma i miei capelli bianchi e la mia esperienza non mi lasciava tranquillo.
Troppo facile pronosticare una partita pessima vedendo allenarsi ( o meglio non allenarsi) i nostri ragazzi.
Ci presentiamo in campo in una condizione fisica imbarazzante, appesantiti dai molti chili presi durante le mai finite feste.
Ho cercato strenuamente di cambiare la mentalità dei nostri ragazzi, di far capire loro l’importanza dell’allenamento e della fatica ma evidentemente ho fallito.
Ci infiliamo la maglietta senza molto onore e veniamo ridicolizzati da una squadra non certamente allenata ma con molto talento ( molti giocatori di loro hanno partecipato a campionati di alto livello nel recente passato).
Noi non abbiamo gli stessi talenti, abbiamo la necessità di essere squadra con la fatica e l’umiltà, dobbiamo essere SQUADRA, oggi eravamo soltanto 22 giocatori in campo.
Abbiamo la fortuna di poter rimediare a questo disastro, dipende solo da noi e dobbiamo dimostrare di aver capito la lezione, LA STRADA È IN SALITA e bisogna pedalare insieme.
Inutile parlare della partita, dico solo che il risultato è bugiardo è che raramente ho visto una serie così ripetuta ed incredibile di errori fatti.
Bisonti vs Rinos 42 a 10

Sempre nel pomeriggio gioca anche la 14 vs la capitolina.
Come era facile pronosticare il crollo della prima squadra altrettanto facile era pensare ad una crescita esponenziale dei nostri 14.
I ragazzi si allenano bene e sempre numerosi anche durante le vacanze di Natale, assimilano un diverso approccio di allenamento e cominciano a sbocciare.
Purtroppo non posso seguire i ragazzi visto la concomitanza con i seniores ma Giuseppe mi ha raccontato di una partita giocata malino il primo tempo ma in crescendo nel secondo tempo. Giochiamo sempre più di squadra ed insieme ai ragazzi trainanti cominciano ad emergere anche tutti gli altri.
Le prove generali in vista del Challenge sono finite e sono state tutte superate brillantemente.
Sabato si comincia e speriamo di farci perdonare la brutta prova fornita a Milano.
Divertimento e consapevolezza sono gli ingredienti che i nostri ragazzi dovranno mettere in campo e sono sicuro che lo faranno.
Intanto…… Capitolina 1 vs RNS 17 a 33😜😜😜.
Domenica scende in campo anche la 16 dimezzata dell’organico dai tanti infortuni e da assenze non comprensibili.
Si battono i nostri ma il livello tecnico complessivo della squadra è basso.
Ne esce una partita giocata complessivamente male e persa nettamente.
Tivoli vs Appia – Salario 36 a 7.
In quel di Viterbo giocano i nostri Under 12 in un raggruppamento molto qualitativo.
I nostri non ad organico completo ci provano, giocano coraggiosamente e ne vincono 1 e ne perdono 2 di misura.
Note negative…. i soliti problemi disciplinari.

Ad astra per aspera.
Paolo Ruggiero

post

Resoconto Domenica 7 Maggio – Paolo Ruggiero

7 maggio finisce per quest’anno l’avventura dei Rinos.

Biancoverdi eccovi i risultati di questa domenica.

Dopo le fatiche di Padova quasi tutte le nostre squadre sono a riposo.
Fa eccezione la nostra valorosa 12 che nel raggruppamento di medio livello tecnico all’appia, smaltite le scorie del Bottacin, vince perentoriamente giocando discretamente (mi dicono molto bene la finale vs gli amici dell’Appia) finale Appia- Rns 1 a 6…. bravissimi.

Alle 17.30 va in scena l’ultimo atto del campionato dei rinos.
Ci presentiamo con i cerotti e solo la grande abnegazione e il sacrificio dei ragazzi fa si che riusciamo a schierare una formazione completa.
Al cospetto dei primi della classe ci battiamo come leoni andando spesso oltre le nostre lacune.
Perdiamo nettamente ma con onore costringendo i nostri più quotati avversari ad un secondo tempo difficilissimo culminato in un no contest tattico che per noi ha rappresentato sicuramente una bella soddisfazione.
Man of the match Maisti…
Gioca una partita superlativa con una sola macchia che però riscatta abbondantemente nel corso della partita.
Maltratta tutto e tutti, gli avversari gli girano al largo intimoriti, ingaggia un bellissimo confronto con il dirimpettaio.
Bravissimo, certo per esprimere appieno le sue enormi potenzialità dovremo lavorare molto sulla testa e sulla concentrazione… una bella sfida per me e per lui.

In ultimo voglio ringraziare tutti ma proprio tutti per avermi regalato questa splendida stagione.
Eravamo un manipolo di scarpe sciolte o meglio di scappati di casa e adesso siamo una squadra vera.
Per me è stata una sfida autentica che è andata aldilà dell’aspetto tecnico.
Mi avete regalato l’umanità e il calore ( anche e sopratutto in un momento di mia profonda difficoltà) che solo una vera squadra di rugby sa dare.

Siete/ siamo degli uomini veri prima che dei giocatori.
Grazie.
P.s. il prox anno però voglio solo ed unicamente vincere…. i complimenti li dovremo lasciare agli avversari…. chiaro credo😜😜😜

SEMPRE OLTRE I NOSTRI LIMITI.. Paolo Ruggiero

post

Girone di Andata Serie C2

E’ terminato Domenica il girone di andata della Serie C2 Lazio, di seguito i risultati dei Nostri Rinos e classifica
[envira-gallery id=”14627″]
Rinos Nuovo Salario-US Roma 0-48.
Rinos: 1 Santamaria, 2 Bardi, 3 Alberani, 4 Ceccotti, 5 Bielinski, 6 Merolli, 7 Innocca, 8 Bruzzese, 9 Giglio (16 Biscotti), 10 Gioco, 11 Pirillo (21 Lustri), 12 Saletti, 13 Fagiani, 14 Cocco (22 Caligiuri), 15 Maisti. A disp. 18 Beretta, 19 Minossi. All. Ruggiero.
Note: cart. giallo Santamaria.

Fonte immagini: www.rugbymeet.com